sabato 21 settembre 2013

Ricette speciali: il detersivo per lavastoviglie

Da un po' di tempo cercavo una ricetta per realizzare in casa il detersivo per lavatrice. Forse ho trovato quella che fa per me! Anzi per noi... visto che, essendo in quattro di cui due sotto i tre anni, la lavatrice non ha mai pace...
L'ho preparato ieri sera e lo sto provando giusto ora. Poi vi dirò se funziona...
Intanto voglio condividere la ricetta che seguo ormai da tempo per "cucinare" un ottimo detersivo per lavastoviglie.
E' semplice, veloce e soprattutto economica. Non è adatta, però, a chi vuole stoviglie super brillanti, ma solo a chi vuole stoviglie pulite e con un basso impatto sull'ambiente... e sul portafoglio!

Ti servono:
3 limoni
200 g di sale grosso
100 g di aceto
350 g di acqua

Taglia i limoni a pezzettoni e frullali insieme al sale fino ad ottenere una "pappetta" densa ma non grumosa. Unisci aceto e acqua e fai cuocere a fuoco medio per 15 minuti.
Mettine due cucchiai nella vaschetta del detersivo ad ogni lavaggio.



Ripeto, le stoviglie non brillano e a volte, specialmente sulle posate, possono rimanere tracce di detersivo. Per ovviare a questo problema, il mio consiglio è quello di non usare il ciclo Eco e, se proprio volete, di fare ogni tanto un lavaggio con le pastiglie tradizionali.
La ricetta l'ho trovata nell'opuscolo che mi hanno consegnato quando ho ricevuto il mio Bimby. Non so altro sulla fonte perché si tratta di un insieme di ricette trascritte, non di un libro.

Alla prossima!

Nessun commento:

Posta un commento