lunedì 29 settembre 2014

Portafoto I LOVE SHABBY

Buongiorno!
Oggi pubbòico il risultato di un progetto che avevo in mente da tanto tempo ma che ho potuto realizzare solo ora. In questo momento mi manca il tempo, non le idee!
Si tratta di due portafoto che avevo acquistato nell'angolo delle occasioni di un negozio di oggettistica e complementi d'arredo che amo molto, un po' rovinate, un po' anonime...
Ma nella mia mente erano già rinnovate e "ritrovate" con una veste un po' shabby.
Eccole qua, perfette come regalino a un nuovo nato o a due nuovi genitori...


La tecnica è quella che ho usato per rinnovare qualche mobile con effetto invecchiato. Cercherò di postare al più presto le foto di alcuni mobili a cui "ho cambiato look" per la mia casa e su commissione. Della serie "Prima...e dopo"!

Si procede così:

1) con la carta vetrata si gratta un po' la superficie da trattare in modo che diventi ruvida;
2) si stendono una mano o due (a seconda se il colore di fondo è chiaro o scuro) di primer aggrappante;
3) si passa con una candela nei punti che vogliamo risultino anticati, ovvero dove la vernice finale non deve attaccarsi bene (i bordi o le zone che normalmente si usurano di più: vicino alle maniglie, nelle giunture, ...);
4) si stendono una o due mani di vernice del colore finale dell'oggetto. La tempera va bene per i piccoli oggetti ma per i mobili occorre uno smalto, preferibilmente opaco;
5) si gratta leggermente con una carta vetrata fine in modo da togliere delicatamente la vernice dalle zone pretrattate con la candela e per formare qualche graffio e rovinatura ad hoc;
6) si pulisce bene bene con un panno per togliere tutti i residui di vernice eliminata e si stende una mano di vernice trasparente per finiture (possibilmente opaca).

Il procedimento è un po' lungo ma l'effetto shabby mi piace proprio tanto sia per gli oggetti che per i mobili! 
Un consiglio è quello di procurarsi primer e vernici di buona qualità; quelle di tipo professionale sono l'ideale per avere un buon risultato finale. Costano un po' di più rispetto a quelle in vendita nei Brico, ma sono più facili d stendere e l'effetto è sicuramente migliore.
Ho completato le mie cornici con alcuni semplici cuorini di stoffa.


Ora non mi resta che aspettare l'occasione giusta per regalarle oppure qualcuno interessato ad "adottarle"!



Nessun commento:

Posta un commento