giovedì 5 maggio 2016

Come fare bomboniere porta-confetti semplici e d'effetto

Carissimi!
Questo periodo dell'anno mi porta più di altri a pensare, progettare, creare oggetti o a elaborare idee adatte alle cerimonie. In effetti la primavera e la stagione più gettonata per matrimoni, battesimi, comunioni...
In questo post vi propongo, come dice il titolo, un modo semplice ma di sicuro effetto per realizzare voi stesse delle graziosissime bomboniere che faranno bella figura da sole, oppure potranno essere completate con un altro oggetto a ricordo della cerimonia (per esempio un bel ciondolo o un portachiavi).
 
Occorrente per fare una bomboniera (con queste misure, la bomboniera finita sarà un quadrato di 10x10 cm):
- un pezzo di stoffa 22x20 cm;
- un pezzo di spago lungo 65 cm;
- un pezzo di nastro coordinato alla stoffa lungo 45 cm;
- una margherita e un bottone (trovi qui il tutorial per fare le margherite di pannolenci);
- colla a caldo;
- sacchetto di tulle con confetti;
- un po' di tulle o imbottitura a fiocchi per riempire il sacchetto  (facoltativo).

1) Posizionare il pezzo di stoffa con il rovescio in vista e piegare uno dei lati lunghi di circa 2 cm. Puntare con qualche spillo.

2) Sempre tenendo il rovescio in vista, piegare a metà la stoffa facendo combaciare il lati corti.

3) Cucire a macchina i due lati aperti in basso e di lato. Non cucire il lato con la piegatura fatta al punto 1. 


4) Rivoltare e stirare il sacchetto.

5) Inserire il sacchetto con i confetti e, a piacere, un po' di tulle o imbottitura per dare consistenza alla bomboniera.

6) Piegare il sacchetto di stoffa su se stesso di 5 cm, formando un quadrato. Occorre fare in modo che la parte aperta sia al centro del quadrato stesso.

7) Chiudere il quadrato ottenuto con un giro di spago, come fosse un pacchetto. Il giro di spago deve essere perpendicolare alla piegatura fatta al punto precedente.
Chiudere con un fiocco ampio.

8) Prendere il nastro e annodarlo intorno al centro del fiocco appena fatto. Chiudere con un altro fiocco.
Se possibile, fare in modo che i due fiocchi siano sfalsati, cioè non sovrapposti.

9) Attaccare al centro dei fiocchi una margherita di pannolenci con la colla a caldo. Incollare anche un bottone al centro della margherita.
Puoi trovare il tutorial e il cartamodello per fare le margherite di pannolenci, cliccando qui.

Consigli per aumentare l'effetto delle bomboniere:

1) realizza le tue bomboniere scegliendo due o più stoffe diverse ma coordinate tra loro, per esempio di varie tonalità dello stesso colore o con la stessa fantasia ma in varianti cromatiche differenti oppure positivo e negativo della stessa fantasia;

2) anche i nastri possono essere differenti, purché armonici nelle tinte e/o nelle fantasie;

3) usa diversi tipi di bottoni, in tinte neutre;

4) invece di mettere il biglietto all'interno insieme ai confetti, attacca delle tag di cartoncino al centro dei fiocchi usando un nastrino o uno spago sottile;

5) invece delle margherite, puoi completare con altri decori o fiori differenti: in questo post trovi 6 tutorial selezionati dal web per fare rose di stoffa.
,

Se ti piace il mio tutorial, fammelo sapere commentando il post oppure scrivendomi! Se deciderai di realizzare queste bomboniere, posta le foto sulla mia pagina Facebook!  
Mi fa sempre molto piacere conoscere il vostro parere e vedere quello che realizzate grazie ai miei tutorial.
Vi invito anche a seguirmi sulla mia pagina Facebook per essere sempre aggiornati su quello che faccio! 
A presto! 
                                                                                                        Maela



19 commenti:

  1. Ciao Maela!!!!!
    Te lo avevo già detto: sono bellissimi!!!
    Segnalati su Creatività Organizzata.
    Un bacione.
    Ste

    RispondiElimina
  2. grazie per questo tutorial molto utile

    RispondiElimina
  3. Semplice, ma raffinatissima... il miglior mix che possa esserci. Brava, Maela :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria, sei gentilissima! Mi fa molto piacere aver condiviso un'idea che piace anche a voi!

      Elimina
  4. Non sono "anonimo"... mi chiamo Maria :-)

    RispondiElimina
  5. Sembrano così semplici spiegati con tanta chiarezza che potrei riuscirci anch'io. Grazie per l'incoraggiante tutorial.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! La maggior parte dei miei tutorial sono pensati e scritti apposta per i principianti: mi fa molto piacere essere riuscita a incuriosirti! Alcuni progetti sono alla portata di tutti... dai, prova! È proprio facendo che si impara...e anche sbagliando! Poi fammi sapere! ;-)

      Elimina
  6. brava,è molto chiaro e sicuramente utile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gabriella! Mi fa molto piacere!

      Elimina
  7. Molto semplice LA spiegazione e di Un bell'effetto IL risultato finale. Grazie per aver condiviso con noi questo progetto creativo. Saluti, con l'augurio Di tante nuove idee handmade.

    RispondiElimina
  8. Davvero una bella idea... Spero ti faccia piacere essere condivisa sulla pagina Facebook di acchiappaidee!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Francesca, certo che mi fa piacere! Grazie!

      Elimina
  9. Molto carine davvero! Le terrò presenti per la comunione di mia figlia, grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Se le fai, mi piacerebbe vedere la foto! ❤

      Elimina